VENEZIA – Sorridere dietro una maschera

QUADERNI VENEZIANI
Sketch su carnet
penna a inchiostro di china
2022
17 x 24 cm

Per un nuovo rinascimento veneziano, (europeo, mondiale, universale…). Settembre 2021. Andavo alla Fondazione Cini a Venezia come delegato dell’associazione Poveglia per Tutti. Settembre 2022. Alla mostra del Festival delle Arti della Giudecca – Sacca Fisola un’amica mi dice: “Sei la sola persona che io conosca capace di disegnare una persona che sorride dietro una maschera”.

Fanzines alla BNF

Free press e fanzine: la stampa alternativa in Francia, dagli anni ’60 a oggi

Vero e proprio fenomeno di massa, con i suoi codici, le sue reti di distribuzione e i suoi eventi ai margini della cultura mainstream, la stampa alternativa rimane poco conosciuta.

Apparsi a centinaia sulla scia del maggio ’68 e della controcultura britannica e americana, i giornali e i fogli indipendenti offrono a un pubblico giovane i temi che la stampa “seria” respinge – la musica pop e rock, l’ecologia, il nucleare, i movimenti regionalisti, la sessualità, lo spettacolo di strada, il femminismo, il pacifismo -, trattati con un tono iconoclasta e radicale. Charlie Hebdo, Actuel e Le Parapluie sono i portabandiera più riusciti e duraturi di un’ondata underground che ha attraversato una generazione di baby-boomers che stavano costruendo la propria cultura in alternativa all’ideologia dominante.*

*testo tratto dall’articolo della BNF : https://www.bnf.fr/fr/agenda/free-press-et-fanzines-la-presse-alternative-en-france-des-annees-1960-nos-jours

POVEGLIA – Il Progetto

POVEGLIA – le “gros projet”
2022
feutres et stylo sur papier (Carnet)

Non è finita, anzi. Dopo il bellissimo @festivaldelleartigiudecca che mi resterà per sempre nel cuore come un magnifico ricordo, il lavoro continua. Fino a una svolta importante, la discussione sulla stesura realizzata del progetto di parco urbano sull’isola di Poveglia. Lunga e difficile discussione tra gli instancabili di Poveglia Per Tutti, ma non si lascia niente al caso. Arriveremo fino in fondo e Poveglia non la molliamo.

Philippe de Scola – les formes du visible

« Les Formes du visible ».
Conférence au Jeu de Paume, Paris, tenue par Philippe Descola, anthropologue, animée par Teresa Castro, en présence de Marine Hugonnier
« La figuration n’est pas tout entière livrée à la fantaisie expressive de ceux qui font des images. On ne figure que ce que l’on perçoit ou imagine, et l’on n’imagine et ne perçoit que ce que l’habitude nous a enseigné à discerner. Le chemin visuel que nous traçons spontanément dans les plis du monde dépend de notre appartenance à l’une des quatre régions de l’archipel ontologique : animisme, naturalisme, totémisme ou analogisme. (…) une anthropologie de la figuration.

Pour en savoir plus :
https://jeudepaume.org/evenement/conference-les-formes-du-visible/
https://www.seuil.com/ouvrage/les-formes-du-visible-philippe-descola/9782021476989

Atelier Carnet di Viaggio – il Mali

Questo è il disegno che ho realizzato durante l’interessante atelier tenuto dall’amico e collega artista Barnaba Salvador, esperto acquarellista e viaggiatore, per approfondire le tecniche di realizzazione di carnet di viaggio.

MALI
Watercolor on paper, ink, pen
2022

Conoscitore delle luci e delle culture africane, ci ha accompagnato alla scoperta del MALI, con il montaggio di diverse vedute da distanze differenti: una moschea, una piroga e una vista ravvicinata di una donna con grandi orecchini nuziali in oro. Le immagini trattate all’acquarello e finite con ritocchi a penna e inchiostro di china sono poi corredate da informazioni scritte. Buona la riflessione sulla distribuzione delle parti scritte e della composizione d’insieme.

L’incontro è organizzato dall’attivissima associazione ONDA CREATIVA di Padova, di cui faccio parte e presso la quale propongo i miei WEBINAR di Storia dell’arte e disegno.

Per maggiori informazioni sui miei WEBINAR di Storia dell’arte e disegno.

Gli atelier di Barnaba Salvador e de.lle.gli altre.i artiste.i presso ONDA CREATIVA:

Melancolia

Digigrafie. Nuove sperimentazioni. Disegno-Ritocco-colore digitale-stampa su carta fine art firmata e numerata in tiratura limitata.

MELANCOLIA
Digirafia
21×29,7 cm
2022

Ogni passaggio, comprese le procedure d’acquisizione digitale e stampa, fanno parte della riflessione e della realizzazione da parte dell’artista.

Digigrafia da disegno originale su carta Fine Art

Quaderni veneziani – Rialto

Sketching a una interessante lezione tenuta da Donatella Calabi all’École des hautes études en sciences sociales di Parigi. Il tema, Rialto, il cuore pulsante della storia e delle dinamiche sociali ed economiche della città di Venezia. Oggi il quartiere d Rialto soffre di una profonda crisi, soffocato dal turismo e dalla mancanza di una visione per il suo futuro. Possiamo aiutare Rialto e tutta Venezia, seguendo le iniziative delle sue associazioni come Progetto Rialto.

www.progettorialto.org